facebook
News

 

Archive for giugno, 2014

Francesca Chiavacci è la nuova Presidente nazionale Arci

18.06.14

Per la prima volta sarà una donna a guidare la più grande associazione culturale del nostro Paese. Oggi l’Arci ha eletto Presidente Nazionale Francesca Chiavacci. La sua elezione è avvenuta oggi, a tre mesi dall’assise congressuale svoltasi nel Palazzo Re Enzo a Bologna e conclusasi con la nomina di un comitato di reggenti. Come da statuto, a eleggere il Presidente nazionale dell’associazione è stato il nuovo Consiglio Nazionale, che poco prima era stato votato dall’assemblea congressuale sulla base di una proposta unitaria sui criteri di composizione.  “Abbiamo di fronte la sfida del cambiamento che vive il nostro Paese e intendiamo viverla da protagonisti, cominciando dal nostro interno – ha spiegato Francesca Chiavacci subito dopo la sua elezione”.  “Nei prossimi anni – aggiunge la neo presidente dell’Arci – dovremo svolgere il nostro ruolo con un rinnovato protagonismo, a cominciare dalla questione dei diritti civili e della promozione della cultura, e per questo ci attende un profondo lavoro di riorganizzazione della nostra struttura nazionale, a (continua…)

Giornata Mondiale del Rifugiato. Iniziative a Pesaro e a Fano

17.06.14

In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato – nell’ambito del PROGETTO SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) del Ministero degli Interni – la Provincia di Pesaro e Urbino, la Cooperativa Sociale Labirinto, il GUS e l’Arci Comitato provinciale di Pesaro e Urbino propongono due giorni di impegno, aggregazione, solidarietà. Giovedì 19 giugno dalle ore 18.00 – Senza Confini happy hour, aperitivo multietnico. Degustazione di cucina etnica, laboratori di scrittura in arabo, mostra fotografica “Terre di Siria”, stand informativo. Il tutto presso il giardino della comunità educativa CSER Margherita, via Della Stazione 34 – Casinina (PU). Ore 19.30 – Cena sociale presso il CIRCOLO ARCI “ARTIGIANA”, Via Mariotti 41, Fano A seguire, Danze e canti sulle note delle musiche popolari di Thomas Bertuccioli. Venerdì 20 giugno Ore 18.00 – Visione della partita Italia-Inghilterra dei Mondiali di calcio 2014 presso il CIRCOLO ARCI “VILLA FASTIGGI”, Piazza Lombardini, Pesaro

Per ulteriori informazioni: www.labirinto.coop - e-mail: pesarourbino.ord@labirinto.coop – Sprar Pesaro 0721 582964

Il 21 giugno la musica fa festa

10.06.14

È iniziata la bella stagione. Sole, vacanze,  musica. Stiamo entrando velocemente nella stagione dei mille concerti di ogni tipo di musica. Cartelloni più o meno interessanti sgomitano per conquistare un posto nell’estate musicale 2014. È probabile che gli eventi musicali dei prossimi mesi saranno meno dello scorso anno e sicuramente vedremo tante vecchie glorie avvicendarsi sui palchi. Costano il giusto e forse richiamano più pop-pubblico. Siamo alle solite. Il sistema della musica reagisce come può alla crisi che svuota le tasche degli italiani e costringe enti locali e regioni a diminuire ancora gli investimenti in cultura. Come ogni anno la scena musicale italiana, soprattutto quella che lavora tutto l’anno nei club e nei circoli Arci, riempirà di buona musica piazze e festival cercando di continuare a far crescere curiosità e gusto del pubblico. Il 21 giugno si celebra la Festa europea della Musica. Nata nel 1982 per iniziativa della città di Parigi si è diffusa in tutta Europa con l’intento di far avvicinare il maggior numero di persone alla musica dal vivo promuovendo la pratica musicale e la (continua…)

I campi di lavoro e conoscenza Arci all’estero 2014

05.06.14

Torna il programma dei campi di lavoro e conoscenza all’Estero per il 2014, un’esperienza di Volontariato Internazionale Arci nata nel 2005, che ha visto in questi anni la mobilitazione di circa 700 volontarie e volontari, con  più di 15 Paesi interessati dai programmi. Per l’estate 2014 i Paesi di destinazione sono: Brasile, Mozambico, Palestina, Rwanda, Serbia, Giordania. Le partenze sono programmate per i mesi da luglio a settembre, le iscrizioni scadono il 6 giugno. A breve vi sarà anche un’ulteriore proposta di settembre per il Libano. Le attività vanno dalla conoscenza delle realtà locali all’animazione per i bambini, dai laboratori artigianali a quelli sull’educazione ambientale, ed anche workshop fotografici e teatrali come quello che si terrà in Serbia. Si tratta di esperienze uniche per entrare in contatto con movimenti locali come quello dei Sem Terra in Brasile (da documentare attraverso un workshop fotografico), per relazionarsi con le comunità, i bambini e i giovani dei Territori in Palestina, per sperimentare un viaggio (continua…)

 

Categorie